Ultim'ora

Pavia ha ricordato Antonio Grignani

Con un torneo di calcetto, al centro sportivo del Cassinetto di Pavia, molti amici hanno ricordato Antonio Grignani, lo sfortunato consigliere comunale e segretario della Lega Nord scomparso prematuramente, nell’Aprile 2013, a soli 35 anni.

24_memorial-grignani-2017

01_memorial-grignani-2017

A fare gli onori di casa c’era la zia di Antonio, Elisa Grignani, che per il quarto Memorial ha ringraziato tutti i giocatori e anche i politici intervenuti, ad iniziare dal sindaco di Pavia Massimo Depaoli: “Ricordo sempre Antonio con piacere, perché nonostante fossimo su differenti linee politiche – ha sottolineato il primo cittadino – tra noi c’è sempre stato un profondo rispetto, lealtà anche nell’opposizione. Lui amava molto Pavia, le sue tradizioni, la sua gente, e ricordarlo qui ogni anno con questo torneo penso che sia il modo a lui più gradito”. E’ stato lo stesso sindaco a premiare la squadra vincitrice del torneo, Hopfen, di Cascine Calderari (alle porte di Pavia). Seconda classificata Birrareal, di Lacchiarella, terza Marsapan di Castana. Miglior capocannoniere, invece, è risultato Valerio di Birrareal.

Al termine dell’incontro hanno preso la parola anche Oretta Pierotti Cei (che con Antonio ha condiviso una parte del percorso da consigliere a Palazzo Mezzabarba, oltre ad una trasmissione pavese a Radio Padania), il consigliere comunale leghista Matteo Mognaschi (in campo con l’ex sindaco Alessandro Cattaneo) e, in collegamento telefonico, anche l’europarlamentare del Carroccio Angelo Ciocca. Il tutto coordinato da Gianni Malcesini e Stefano Bertolesi, con la presentazione di Diego Bianchi di RMC e la partecipazione delle ragazze immagine Cinzia e Viviana.

82 Total Views 1 Views Today