Ultim'ora

Capodanno 2018 a Pavia

Capodanno 2018 a Pavia

L’arte di strada si presenta per la prima volta nella notte di San Silvestro per accompagnarci verso il nuovo anno.
Nel cuore della città , nelle strade e nelle piazze del centro, quattro spettacoli da gustare, atmosfere da scoprire, artisti da apprezzare.
A Pavia arriveranno i maestri dell’arte di strada funamboli, giocolieri, clown e musici che dalle ore 22 vi accompagneranno con la loro arte verso l’ormai tradizionale appuntamento di musica dance che, attorno alla mezzanotte, scandirà l’ingresso nel 2018.
Si inizierà alle ore 22 circa in piazza Cavagneria con l’esibizione di Drago Bianco che presenterà lo spettacolo di fuoco “Etna”: il vulcano siciliano è l’ispirazione per una serie di quadri di fuoco. Come nelle antiche leggende, in una danza rituale che riporta l’Uomo in contatto con la Terra e con gli elementi, il fuoco la fa da padrone. Faville, fuochi colorati, fumi, lapilli e danza sono i protagonisti di questa performance che catturerà grandi e piccoli.
Verso le 22,30 si passerà nel Cortile del Broletto dove Clown Rufino accoglierà il pubblico con il suo “Fausto Barile”: un personaggio fantastico che “nasconde” qualcosa di speciale. Fausto é disposto a giurare che dentro di noi c’è un intero teatro ma piuttosto che aprir bocca preferisce aprire…la sua pancia! Sbottona cappotto e camicia e spalanca il suo pancione per mostrarvi che al suo interno vi é un teatro con tanto di pubblico, luci e palco! Un insieme di piccole attrazioni, comiche o poetiche azioni quotidiane: il Teatro Dentro.
Uscendo dal Cortile si procederà per piazza Vittoria dove Daniele Sardella ci proporrà il suo “Circo equilibrato”. Un esilarante spettacolo di Circo di Strada in cui l’esuberante artista si cimenta con strabilianti equilibrismi: dalle Verticali alla Scala libera al funanbolismo. E non solo: uno spettacolo maturo in cui le esperienze del Circo e della Strada si integrano in una performance con esibizioni tecniche di alto livello che si alternano ad esilaranti e coinvolgenti gag comiche e a momenti di improvvisazione con il pubblico.
Animerà la serata, accompagnando il pubblico da una piazza all’altra, il formidabile ensemble musicale CamilloCromo Band. una delirante ed eccentrica Marchin’ Band che mescola il dixieland con la musica balcanica, sonorità klezmer, unite a composizioni originali per una performance interattiva ed esaltante, con gags e sketches ispirati dalle persone e dai luoghi incontrati marciando.
Guidato dal talento di questi musicisti brillanti e divertenti,il pubblico diventa protagonista e viene coinvolto in atmosfere surreali, dove è impossibile smettere di danzare, ridere e ascoltare la musica.
Per concludere toccherà al DJ set di Max Casacci (SubsOnicA) dal loggiato del Broletto battere il tempo del nuovo anno con una selezione musicale che proporrà epoche e generi, groove e pulsazioni, trasformando così piazza della Vittoria in un gigantesco dance floor a cielo aperto.
Buon 2018.

188 Total Views 1 Views Today