Ultim'ora

Scattolon, Canzian, Botti e Ruggeri la pattuglia Pavese al Rally di Sanremo

Rally

E’ scattato il conto alla rovescia per edizione 2018 del rally di Sanremo in programma i prossimi 13 e 14 aprile. La classicissima gara matuziana, giunta alla sessantacinquesima edizione, ha superato i duecento equipaggi iscritti grazie alla riconfermata formula di incastrare più eventi contemporaneamente, ovvero: Campionato italiano Rally per vetture moderne, questo campionato da solo raccoglie anche le validità per il Campionato Italiano Rally Asfalto, Campionato Italiano Due Ruote Motrici, Suzuki Rally Trophy, e i due trofei di Casa Renault: Clio R3 Top (da quest’anno aperto anche le Clio R3T) e Twingo R1 Top. Poi, la gara sanremese é valida anche per Campionato Italiano Rally Auto Storiche e Leggenda Nazionale, Coppa dei Fiori, Campionato Italiano regolarità a media Aci Sport e l’ECO Rally riservato alle vetture ad energia alternativa. Insomma si é cercato di raccogliere iscritti su tutti i fronti e ci sono ottimamente riusciti. Nel Campionato Italiano per vetture moderne, Paolo Andreucci. pilota di Peugeot Italia trionfatore al Ciocco é nella Città dei Fiori con tutta l’intenzione di fare il bis, ma attenzione ai più accreditati outsiders quali Andrea Crugnola, Simone Campedelli e Umberto Scandola, senza dimenticare ovviamente Andrea Nucita e i vogheresi Giacono Scattolon con Paolo Zanini sulla Skoda Fabia R5 ad arricchire un elenco iscritti importante dunque, come non si vedeva da tempo. Grande lotta attesa anche tra le due ruote motrici con le Clio R3T di Ferrarotti, Rosso e il nostro Riccardo Canzian, grande e sfortunato protagonista al Ciocco pronte a sfidare le 208 R2B di Nerobutto e Fiorillo. Il Rally storico, dal canto suo, schiera al via tutti i migliori interpreti italiani della specialità quali: Lucky, Bossalini, Da Zanche, Negri, Romagna, Ormezzano, Noberasco e i nostri Andrea Botti e Ruggero Tedeschi con la bellissima Lancia Beta Montecarlo portacolori di Paviarally e Daniele Ruggeri con Martina Marzi su Fiat 127 Sport per Media Rally & Promotion. (P.V.)

nella foto: La Lancia Beta Montecarlo di Botti-Tedeschi

187 Total Views 1 Views Today