Ultim'ora

Dai che ci riprovo: i “politici” Pavesi da noi intervistati dicono che si ritorna al voto

Tra mercoledì scorso e questa mattina, venerdì 13 aprile, abbiamo telefonato a 250 utenti pavesi di whatsapp per chiedere il loro parere sul futuro governo e le possibili previsioni sulla legislatura. Molti non hanno accettato di rispondere e qualcuno ci ha anche mandato a quel paese. Le risposte sono state 186, il 74,4%. Il “campione”, in nessun caso scientificamente utilizzabile, ma paragonabile alle interviste che si fanno per strada (a volte assai sensibili) ha dato queste risposte sintetiche:

124 si torna al voto

15 si fa un accordo centrodestra-movimento 5 stelle

9 si fa un accordo centrodestra-Pd

7 si fa un accordo Lega-M5S

31 non sa o non si pronuncia

La stragrande maggioranza degli utenti  whatsapp intervistati (non per forza elettori e non per forza maggiorenni, in quanto la data di nascita dichiarata non è comunque verificabile) propende per una seconda tornata elettorale prossima, in quanto non ci sarà un accordo politico nell’attuale legislatura.

Gli intervistati tramite whatsapp sono stati “sintetizzati” nei gruppi facenti riferimento a partiti politici della città di Pavia.

101 Total Views 1 Views Today