Ultim'ora

Nuovo asfalto con delega al dispetto. Aih aihaiai, Provincia di Pavia! Una volta si diceva “eihaeiha allallà” in camicia nera

Non bastava la “notizia” dei soldi per il ponte della Becca pronti per l’anno che verrà dopo l’anno che viene (in politichese futurabile il non c’è mai), ora anche sulla nuova asfaltatura si scoprono pezzi di strada che non si coprono. Fa piangere di rabbia il ripristino tra Chignolo Po e Miradolo Terme sulla ex statale 234: dove c’erano le buche le buche rimangono, dove non c’erano ora c’è un manto nuovo di zecca. Qualcuno ha forse pensato al dispetto o magari è in attesa di attendere, ordini, soldi o chissà. Tant’è che la strada è lì da vedere, pardon da percorrere. Sembra di essere tornati al ventennio, quando si incendiavano i campi per lavorare di notte. Così si diceva e si burlava.

232 Total Views 3 Views Today