Ultim'ora

I soldi per “quota 100”? Non esistono più, se li è mangiati Mps

Adesso basta, lasciate fallire quella banca! Mps morta di inedia, per mancanza di credibilità su qualsiasi piano di salvataggio, soprattutto da parte di uno stato inadempiente che risulta proprietario di poco meno del 70% di un capitale sociale di fatto inesistente. E non andiamo oltre, magari obbligando Poste, Ferrovie, Enel, Eni e via dicendo ad assumere, come negli Anni Settanta, centinaia di migliaia di giovani senza prospettiva. Sarebbe un macello in un mattatoio, morti tra i morenti. Ma chi è il ministro dell’economia, Bracco Baldo o il mago Zurlì? Oppure tal ministro conta quanto i fichi secchi al matrimonio? E adesso che si fa, con 6,5 miliardi buttati al macero della Borsa mentre si fanno avanti 10 miliardi da spendere per le pensioni a quota 100 in barba alla Fornero? E il capitale di Enel, Eni, Leonardo che va a sbattere contro lo spread e la fuga da Piazza Affari? Che si fa, si gioca al bingo dell’Europa che non ci sta?

175 Total Views 1 Views Today