Ultim'ora

Vieni a conoscere gli oltre 40 progetti finanziati dall’UE a Ecomondo 2018

 La Commissione europea porta più di 40 progetti finanziati dall’UE a Ecomondo, la fiera annuale per l’economia verde e circolare che si svolge a Rimini dal 6 al 9 novembre. Questi progetti mostrano come i finanziamenti dell’UE aiutino l’economia circolare a diventare realtà, con progetti concreti.
 
I progetti sono tutti gestiti dall’Agenzia esecutiva della Commissione europea per le piccole e medie imprese (EASME) e ricevono finanziamenti da vari programmi UE, incluso Orizzonte 2020 Efficienza energetica, Orizzonte 2020 Ambiente, COSME, LIFE e lo strumento per le PMI del progetto pilota europeo per l’innovazione.
I progetti comprendono pacchetti di riqualificazione energetica per rendere gli edifici più efficienti dal punto di vista energetico, un sistema di illuminazione che coniuga sostenibilità e design, una soluzione per recuperare preziose materie prime, da rifiuti complessi di costruzione e demolizione; un’alternativa al compensato costituito da rifiuti di plastica mista e infine miscele di asfalto innovative che riducono il rumore causato dai veicoli.
 
Lo stand della Commissione europea si trova nella “Hall Sud”. I 38 beneficiari mostreranno i loro prodotti e le soluzioni sviluppate per aiutare la transizione dell’UE verso un’economia a basse emissioni di carbonio, efficiente sotto il profilo delle risorse.
 
Inoltre, il programma LIFE dell’Unione europea ospiterà anche la sessione “Finanziamento delle attività economiche verdi e circolari: opportunità nell’ambito del programma LIFE dell’UE”. La sessione includerà una panoramica del programma, progetti di ispirazione e supporto per soluzioni vicine al mercato.
La sessione sarà presieduta da Angelo Salsi, responsabile dell’unità Eco-Innovation di LIFE & CIP dell’Agenzia esecutiva per le piccole e medie imprese (EASME), insieme ai rappresentanti del Ministero dell’Ambiente italiano e al punto di contatto nazionale italiano per il Programma LIFE.
 
Ecomondo attira oltre 116 mila visitatori e conta 1.200 espositori ogni anno. L’edizione 2018 si concentrerà sul riutilizzo e la valorizzazione dei rifiuti organici e non organici, delle materie prime alternative e dell’eco-design industriale, sulla riabilitazione delle aree contaminate e sulla bio-economia. Accanto a Ecomondo, una grande mostra, Key Energy Expo, presenterà soluzioni di efficienza energetica e di energia rinnovabile e applicazioni.

 

97 Total Views 1 Views Today