Ultim'ora

Ponte della Becca prescrivendo

La Becca è una di quelle infrastrutture sotto e dentro cui passano una vera infinità di cose e dove alcuni hanno la possibilità di prevalere, non oltre la Legge ma al di là dell’etica e della ragione delle vicende. La Legge stabilisce dei punti fermi, insuperabili nel dire e nel non dire, nel procedere o nel lasciare; l’etica va oltre e stabilisce confini di natura comportamentale che invade campi soggettivi e oggettivi che la Legge non raggiunge o non vuole raggiungere. La Legge non arriva dappertutto e se si sta nei suoi confini si è nel lecito e nell’ordinato. Soprattutto, la Legge è figlia del tempo e si mantiene con esso; quando il tempo si dilata, la Legge si rompe e va, come l’acqua sotto il ponte.

 

156 Total Views 1 Views Today