Ultim'ora

“LA CASA DI BARBARA”, I LIONS DONANO 3MILA EURO ALLA C.R.I.

Il contributo dei Club del territorio è stato consegnato giovedì al Comitato locale

VOGHERA – Un assegno da 3mila euro destinato al progetto “La Casa di Barbara”. I Lions Club del territorio lo hanno consegnato nelle mani di Ondina Torti, presidente del Comitato locale di Voghera della Croce Italiana, nella serata di giovedì 31 gennaio: si tratta del ricavato de “La Cena dei Portici”, evento che sì è tenuto in città il 19 settembre scorso. La generosa donazione va ad aggiungersi alle tante altre, da parte di associazioni e privati cittadini, che in questi mesi hanno reso meno distante l’obiettivo di realizzare una casa famiglia intitolata a Barbara Piernera.

«Lo scopo dei Lions – si legge nella lettera recapitata alla C.R.I. vogherese – è proprio quello di realizzare services utili alla comunità, operando insieme a persone che hanno a cuore il bene altrui». Presenti alla cerimonia di consegna Emanuela Martinotti (presidente del Lions Club Voghera Castello Visconteo),Fabio Milanesi (presidente del Lions Club Voghera Host), Raffaella Fiori (vice di Mirella Gobbi, presidente del Lions Club Voghera La Collegiata),Mariella Bergognone (delegata del presidente del Lions Club Pavia Ultrapadum Ticinum New Century, Stefano Cassani) e Martina Fariseo (in rappresentanza del Leo Club Voghera, sodalizio presieduto da Alessandra Dallara).

«Voglio esprimere un doppio ringraziamento ai Lions Club – è il commento di Ondina Torti – in veste di presidente della Croce Rossa prima, e a titolo personale poi. Sono grata nei loro confronti non solo per l’importo donato, ma anche per la sensibilità dimostrata nei nostri confronti. Grazie di cuore».

85 Total Views 2 Views Today