Ultim'ora

Borsa Italiana allo sbaraglio: crescono i listini, ma sul mercato non c’è una lira!

I “finanzieri” d’assalto stile Coppola e Fiorani, oggi fanno ridere: su Piazza Affari succede ben più di quel che capita succedere, perché ogni acquisizione, ogni transazione, ogni relazione finanziaria, è fuori controllo. Cos’ accade che i listini salgono quasi all’impazzata, frutto di rumors e di altro, pur se nei forzieri delle società quotate non finisce nemmeno una lira di tutto ciò che si decanta. Il listino è tutto FUTURE UP, senza se e senza ma, con contratti in stile TAV Torino-Lione, con clausole a rescindere controfirmate dai più blasonati advisor. Nessuno scuce, se non ignari investitori attratti dal “toro” milanese. E poi si vedrà come andrà a finire.

35 Total Views 1 Views Today