Ultim'ora

Salvini e i Rurales

Le grandi città e le più importanti aree urbane d’Italia “stoppano” la Lega di Salvini. Laddove è maggiore la concentrazione di abitanti minori appaiono i timori e le paure, per questo il o l’ex Carroccio non raggiunge i livelli “pensabili” del 40% su base nazionale. Non sfonda nelle metropoli e non dilaga nei centri principali, facendo invece scorpacciata nelle aree rurali, soprattutto nel Nord-Est, terra di passata emigrazione, di ex “fame” latente e di storie di campagne battute dal sole e dalle miserie in stile “albero degli zoccoli” . Non è cattiveria bensì realismo, con la gente più timorosa pronta a obbedire, credere e votare. Il tipo elettore che sempre ti aspetti quando alzi la voce, magari anche solo per dire niente.
122 Total Views 1 Views Today